Perché ho mal di schiena quando dormo? 4 punti essenziali del letto

Mal di schiena di notte? Cause e soluzioni.

Perche ho mal di schiena quando dormo? Sei preoccupato per il fatto che quando vai a letto o solo quando ti alzi il dolore è peggio? Sei angosciato?

Se non si assume la giusta posizione quando si dorme, i dolori si fanno vedere presto.

Utilizzando un materasso o un cuscino non ergonomico …  Non si ottiene abbastanza riposo si. La conseguenza  può essere anche il mal di schiena di notte. Ma, tutto ha una soluzione.

Tratteremo:

  • Mal di schiena a letto
  • Quando si dorme
  • Al risveglio
  • Cause del mal di schiena di notte
  • Ernie e pizzicamento
  • Sciatica

Mal di schiena di notte

Perché ho mal di schiena quando dormo cuscino
Perché ho mal di schiena quando dormo? Controlla il cuscino

I 5 miglori cuscini per dire NO al dolore

Perche ho il mal di schiena di notte?

Se guardi le statistiche globali sulla morbilità, scoprirai che circa l ‘ 80% della popolazione soffre di mal di schiena. E, che ci crediate o no, più del 90% delle persone colpite si lamenta dello stesso, soffre di mal di schiena di notte.

Se il pensiero che qualcosa debba essere sbagliato nel tuo corpo non ti lascia vivere in pace, è meglio andare da un medico. Farà i test necessari per escludere malattie che potrebbero causare dolore.

Possono variare da problemi della colonna cervicale o lombare (come ernie e artrodesi), usura o danni alle spalle e persino danni ad altri organi diversi dalla schiena.

Ma, può anche essere qualcosa di più semplice, la schiena sta chiedendo aiuto. Devi identificare dove sia il problema prima di coricarti. Cosa perpetua o aumenta il dolore.

Mal di schiena durante il sonno

mal di schiena come dormire - posizione fetale
Mal di schiena durante il sonno

10 Segreti Come Dormire Bene Se Si Soffre Di Mal Di Schiena

Il pensiero di andare a letto ti fa girare la testa? Il tuo dolore peggiora dopo esserti sdraiato per un po’? Stai interrompendo il sonno a causa del mal di schiena? Hha il classico mal di schiena quando dormi o mal di schiena quando ti alzi.

Questo è molto comune in coloro che soffrono di ernie e artrodesi. Quando si ha una crisi dolorosa, se si sofre di una di queste malattie le posizioni statiche sono intollerabili.

Se questo è il tuo caso, prova a cambiare la tua postura spesso o fai pause più brevi. Ci sono anche pazienti che provano sollievo dal dormire sulla schiena.

Ora, se non si dispone di uno di questi problemi e ancora la schiena non tollera la posizione da sdraiato è il momento di controllare la vostra attrezzatura. Qualcosa nel tuo letto non è giusto, distorce la posizione della colonna vertebrale e genera tensione sui muscoli.

Mal di schiena al risveglio

Mal di schiena al risveglio
Mal di schiena quando dormo? Dolore al risveglio?

E cosa succede quando succede il contrario? Se invece si soffrire di dolore prima di coricarsi ti preoccupi del momento quando ti alzi?

Ci sono molte persone che come te alba si risvegliano con un corpo rigido ogni mattina. Coloro che hanno mal di schiena quando si svegliano non possono nemmeno raddrizzarsi.

A meno che tu non soffra di artrosi o artrite questo non dovrebbe accadere. Quindi, se questo è il tuo problema, la prima cosa da fare e controllare velocemente il letto, materasso e cuscino.

La rigidità della schiena e il dolore intollerabile durante il sollevamento o il raddrizzamento sono la fedele rappresentazione della tensione muscolare. Il materasso mantiene la colonna vertebrale in posizioni inappropriate e muscoli contratti cercando di correggere la postura.

Questo spiega perché con il passare della giornata, migliorando la postura, camminando o stare dritti diminuisce il dolore.

Quali sono le cause del mal di schiena quando dormo?

 

Passiamo almeno un terzo della giornata a dormire. Pertanto, è comprensibile che la postura in cui dormiamo aggravi le sindromi dolorose.

Se tutto il nostro peso cade su un muscolo, tendine o lesioni articolari per 7 a 8 ore il dolore in quel sito aumenterà. Ma il lato opposto può anche essere influenzato.

Il corpo, sentendo disagio da un lato, cercherà di compensare la postura. I muscoli si contraggono cercando di stabilizzare il corpo e fa male.

Cause del dolore alla spalla

Il dolore alla spalla può essere generato da patologie di tutti i tipi:

Le condizioni del fegato o del diaframma possono riflettersi nella spalla.
I problemi con l’articolazione della spalla sono molto dolorosi.
Anche la tendinite deltoide, dei bicipiti o dei tricipiti causa dolore.
Dormire sulla spalla dolorosa aumenta i sintomi, perché oltre a sovraccaricarlo di peso la postura adottata è poco anatomica.

 Cause del dolore ernia e pizzicamento

La protrusione di uno qualsiasi dei dischi vertebrali, nella regione dorsale, cervicale o lombare genera il pizzicamento dei nervi che hanno origine lì.

Ma il pizzicamento del nervo può verificarsi anche nelle articolazioni o in altri spazi in cui si verifica lo stesso.

Un chiaro esempio di questo è:

  1. Compressione del sigillato dalla contrattura dei psoas.
  2. Sindrome del tunnel carpale a causa di edema dei tendini flessori delle dita o ispessimento del legamento.
  3. Dolori brachiali dovuti alla compressione del nervo ascellare.
  4. Il pizzicamento del nervo ulnare da parte dell’olecrano, nell’articolazione del gomito.
    Ci sono innumerevoli luoghi in cui il nervo può essere influenzato.

Al momento di coricarsi è importante assumere una buona postura. Ciò dovrebbe garantire che il sito interessato sia rilassato, posizionato anatomicamente e senza compressioni extra.

Dormire con la mano verso il basso è una tortura per coloro che soffrono di sindrome del tunnel carpale, per esempio.

3 Cause del mal di schiena di notte

Elencare le cause del mal di schiena richiederebbe un paio di pagine. Questo può essere causato da:

  1. Problemi muscolari come fibromialgia, contratture, lacrime o tendinite.
  2. Per lesioni vertebrali come fratture, artrodesi, scoliosi, artrosi, ernie, tra gli altri.
  3. Problemi di altri organi che si riflettono nella colonna lombare come pielonefrite, metastasi, ipertrofia prostatica.

La postura da adottare durante il sonno per prevenire un aumento del dolore dipenderà dalla patologia. Dovresti seguire gli stessi principi che abbiamo discusso finora, evitando di caricare l’area e causando tensione muscolare.

Sciatica

La Sciatica è una radicolopatia che si verifica quando uno dei nervi sciatico è compresso.

Quando il nervo sciatico è gonfio, è normale sentire dolore nella parte bassa della schiena e anche nelle gambe Questo dolore può aumentare durante il sonno, specialmente se la postura è sulla schiena, con un’eccessiva compressione del nervo.

 

Perché il cattivo sonno è la causa più importante del dolore.

Se la base del letto, il materasso e il cuscino non sono adatti a te, il tuo corpo sperimenterà la tensione muscolare durante il sonno. Ciò aggraverà i problemi che porti dal tuo giorno in giorno e moltiplicherà il dolore.

Quindi, questa è la prima cosa che devi controllare.

4 punti essenziali Come cotrollare se il letto e buono o meno?

Perché ho mal di schiena quando dormo - materasso
Perché ho mal di schiena quando dormo? Controlla il materasso

Seguire questi passaggi ed eseguire una corretta verifica di ogni aspetto:

1.Controlla che la tua base non sia deformata o deformata

Questo è più comune di quanto si possa immaginare ed è dimostrato che dormire su una base deformata finisce per causare disagio. Inoltre, la base deformata rovinerà il tuo materasso.

Se hai dubbi sul fatto che sia deformato o meno, rimuovi il materasso, giralo e posalo su un pavimento piatto. Se ha aree che non lo supportano è deformato.

2.Controlla se il materasso mantiene la schiena dritta.

Puoi farlo facilmente con l’aiuto del tuo partner, si tratta di evidenziare se la colonna vertebrale rimane allineata mentre sei sdraiato sulla schiena o dalla tua parte.

3.Controlla la fermezza del materasso.

Se la schiena fa male, il materasso dovrebbe essere adattabile, mai eccessivamente fermo. Controlla la foto, se la schiena non è allineata in questo modo il tuo materasso è eccessivamente fermo.

Evitare pregiudizi, decine di studi hanno dimostrato l’efficacia dei materassi di compattezza intermedia. Questi mantengono le normali curvature della schiena e prevengono un’eccessiva tensione muscolare.

Quando il materasso è in buone condizioni, è possibile rimuovere la fermezza aggiungendo un Topper. Ma se il tuo materasso ha già qualche anno e si deforma, cambialo e non torturarti più.

Il sonno è il miglior investimento che puoi fare per la tua salute mentale e fisica. Dopo un buon riposo ti sveglierai pieno di energia per mangiare il mondo e senza dolore.

4.Controllare il cuscino

Se si soffre di dolore al collo il cuscino è un punto essenziale. Questo argomento è affrontato in modo più approfondito nel punto sul dolore al collo.

CONTROLLARE IL MATERASSO PER ALLEVIARE E CORREGGERE IL DOLORE MUSCOLARE SCHELETRICO

Soluzioni

Ti è piaciuto andare a dormire per rilassarti e riposare, ma, durante la notte, non puoi stare a sdraiato. Ora, ogni volta che vai a letto è come una tortura, e per non parlare del alzarsi la mattina, è come se avessi un asino su di te.

È possibile che la schiena sia più delicata-per qualsiasi motivo-o che il materasso che hai, non lo supporti correttamente.

Un materasso non si rompe in qualsiasi momento, ma può smettere di lavorare per te. Se dormire non ti dà più sollievo, ma è estremamente fastidioso significa che qualcosa non va bene con il materasso.

I tuoi muscoli sono overstretching, ti provoca dolore, il dolore ti fa dormire meno e dormire meno aggrava i sintomi. Questo è un circolo vizioso che dovresti assolutamente tagliare in questo momento.

Prima di questo, la soluzione migliore è cambiare il materasso e adattarlo al tuo corpo. Considerare l’acquisto di un materasso specifico contro il mal di schiena. Si adatta al tuo corpo e all’anatomia e risolve la causa del tuo mal di schiena ne sarai sodisfatto.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *